• Che cos’è la Bioimpedenziometria (BIA)?

È un esame di tipo bioelettrico, rapido e non invasivo, utile per conoscere la composizione corporea di un soggetto e per valutarne lo stato nutrizionale.
E’ una tecnica che individua:
- la Massa Grassa Corporea
- la Massa Corporea EXTRACELLULARE e TESSUTO METABOLICAMENTE ATTIVO

Qual è la differenza con le comuni (ed economiche) bilance impedenziometriche presenti in commercio?

Si tratta di un esame che ci fornisce dati ben più accurati rispetto a quelli dati dalle comuni bilance casalinghe. Queste ultime indicano di fatto valori talvolta poco attendibili che si basano su una stima teorica e calcoli matematici.

A chi è particolarmente indicato:

  • Soggetti con ritenzione idrica: l’esame ci permette di valutare casi di ritenzione idrica o di forte disidratazione. È utile dunque per monitorare miglioramenti in seguito a trattamenti estetici e nutrizionali.

Soggetti che praticano sport (sia a livello amatoriale che agonistico): l’esame ci fornisce dati relativi alla massa muscolare, utili per valutare l’efficacia dell’allenamento, e dati sul metabolismo basale , indispensabili per valutare il fabbisogno energetico.

 

- Soggetti che seguono un regime dietetico controllato: che si tratti di una dieta mediterranea o chetogenica, l’esame è fondamentale per valutare i progressi e il corretto andamento del dimagrimento

Info  tariffe e prenotazioni http://www.vicanutrizione.it/tariffe-e-percorsi-agevolati/

 

Sei un operatore del settore (biologo nutrizionista, palestra o centro estetico) e hai bisogno di sottoporre i tuoi assistiti ad un esame bioimpedenziometrico? Mettiamo a disposizione il nostro strumento e la nostra professionalità per supportare il tuo lavoro. Chiamaci o scrivici per scoprire come collaborare.