Ingredienti per 2 persone:

120g farro decorticato

400g asparagi

20g olio evo

un limone bio

Procedimento

In una pentola cuocere il farro disposto in acqua fredda, portata ad ebollizione, per circa 25-30 minuti.

Nel frattempo pulire gli asparagi, eliminando la parte inferiore più dura. Per farlo basta piegare un asparago a metà che si spezzerà proprio nel punto giusto. Infine, con un pelapatate pelate la parte inferiore e sciacquateli delicatamente facendo attenzione a  non rompere le punte.

Legate insieme gli asparagi  con dello spago da cucina, e riponeteli in una pentola alta e stretta, quindi riempitela di acqua lasciando però le punte all’esterno, in maniera tale da farle cuocere a vapore. Cuocere all’incirca per un quarto d’ora.

Salare e scolare il farro e riporlo in una insalatiera insieme agli asparagi, precedentemente scolati, salati e tagliati a pezzetti, olio e qualche goccia di limone.

Ottimo da servire come piatto freddo.

Valori nutrizionali per porzione:

circa 339 Kcal – 32 g proteine – 11g lipidi – 93g carboidrati