Si nutrono meglio ed hanno un minore rischio di sviluppare obesità e sovrappeso, bambini ed adolescenti che consumano i loro pasti in famiglia.

Questa è la conclusione alla quale sono giunti i ricercatori della Rutgers University del New Jersey, e che è stata presentata all’ultimo congresso dell’American Society for Nutrition.
E’ bene precisare, tuttavia, che tale effetto benefico del pranzo in famiglia, è valido se, e soprattutto se, a dare il buon esempio sono in primis i genitori!!